Gnuni Sicilia - Ara di Ierone II
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA. VISITARE
SCOPRI LA SICILIA
Scopri la Sicilia con Gnuni!
Ingrandisci la mappa interattiva, appariranno punti sempre più dettagliati!

Si Trova: all'interno del Parco Archeologico della Neapolis
Lat: 37° 4' 27.86384" N - Long: 15° 16' 38.00705" E

Aggiungi ai miei itinerari
Aggiungi alla lista Punti che vorrei visitare

L'Ara di Ierone II è un immenso altare dedicato agli dei, lungo 198 metri e largo 22,80 metri.

Questa imponente opera fu costruita per volere del tiranno di Siracusa Ierone II nel III secolo a.C..

I resti che si ammirano oggi sono relativi alla sola parte inferiore, scolpita direttamente nella roccia, mentre la parte superiore era costruita in blocchi, i quali furono in seguito asportati dagli spagnoli nel XVI secolo per essere riutilizzati nelle opere di fortificazione di Ortigia.

All'enorme piattaforma si accedeva tramite due rampe che partivano dagli estremi.

All'ingresso della rampa posta a nord stavano due telamoni, di cui oggi si conservano solamente i piedi di quello di destra.

In un rialzo ardevano i fuochi per i sacrifici.

L'ara prospettava ad ovest su una grande piazza costruita in epoca romana, di cui rimangono alcuni resti, tra i quali una grande piscina posta al centro.


Torna su Torna su
Stampa pdf
   
Gnuni - La Sicilia della porta accanto
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA.
GNUNI E' DEDICATO A MONICA, L'AMORE DELLA MIA VITA