Gnuni Sicilia - Area archeologica di Mokarta
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA. VISITARE
SCOPRI LA SICILIA
Segnala il tuo punto Gnuni!
Inserisci il tuo luogo del cuore tra i punti Gnuni: invia una segnalazione dalla pagina "contatti"

  • Area archeologica di Mokarta
Close Clicca sull'immagine
Si Trova: vicino Salemi
Lat: 37° 48' 5.567577" N - Long: 12° 44' 48.70496" E

Aggiungi ai miei itinerari
Aggiungi alla lista Punti che vorrei visitare

Sulla collina di Mokarta esisteva un importante villaggio Sicano che visse tra il XIII ed il X secolo a.C.

La necropoli, costituita da un centinaio di tombe a grotticella, ha consentito di riportare alla luce vari pezzi di vasellame; coppe e oggetti funerari, risalenti alla prima età del bronzo.

Ma la caratteristica di questo villaggio, unica per la Sicilia, è che era formato da capanne con forma circolare estremamente regolare, dotate di doppio ingresso, detto "a forcipe".

Le capanne dovevano avere una copertura a cupola in fango e paglia.

L'abitato aveva una piazza centrale, e le capanne sono collocate in gruppi, che presumibilmente distinguevano i diversi gruppi familiari.

Una capanna più grande delle altre lascia pensare ad un luogo di uso comune.

Mokarta fu distrutta a causa delle incursioni degli Elimi, che dovettero incendiarne le capanne, provocandone il crollo delle coperture; queste hanno conservato ciò che si trovava sotto di esse, infatti nel centro delle capanne sono stati ritrovati vari utensili, come pesi da telaio, macine in pietra, vasellame di vario genere, ed anche, ritrovamento più significativo di tutti, lo scheletro di una ragazza di circa 14 anni, in seguto denominata "Nina", trovata con un vaso tra le mani in procinto di scappare.

Il fatto che nel sito archeologico tutto sia rimasto integro ha meritato a Mokarta l'appellativo di "Pompei della Preistoria".

Sulla collina insistono anche pochi resti di un castello in stile arabo, probabilmente del condottiero saraceno Mokart, sconfitto da Ruggero il normanno.

E' anche visibile un fossato che nel periodo medievale fungeva da buttatoio, in cui cioé si buttavano deiezioni e rifiuti.

Mokarta ebbe il privilegio di ospitare, nell'anno 1097, il primo parlamento Siciliano.


Torna su Torna su
Stampa pdf
   
Gnuni - La Sicilia della porta accanto
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA.
GNUNI E' DEDICATO A MONICA, L'AMORE DELLA MIA VITA