Gnuni Sicilia - Area archeologica di Monte Bubbonia
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA. VISITARE
SCOPRI LA SICILIA
Scopri la Sicilia con Gnuni!
Ingrandisci la mappa interattiva, appariranno punti sempre più dettagliati!

  • Area archeologica di Monte Bubbonia
Close Clicca sull'immagine
Si Trova: nel territorio di Mazzarino
Lat: 37° 15' 3.379709" N - Long: 14° 20' 17.03807" E

Aggiungi ai miei itinerari
Aggiungi alla lista Punti che vorrei visitare

Il Monte Bubbonia ospita un ricco patrimonio storico-culturale emerso da diversi scavi archeologici, che ha anche restituito numerosi reperti databili a partire dal VI secolo a.C., fino all'epoca greca.

Sita sulla sommità del monte, l'antica città, che forse potrebbe identificarsi come la sicana Maktorion, fu scoperta da Paolo Orsi.

L'identificazione rimane comunque incerta in quanto mentre le rovine del monte Bubbonia non sono anteriori al VI secolo a.C., Maktorion dovrebbe essere databile al VIII secolo a.C.

Nell'area archeologica rimangono alcuni resti del muro di cinta dell'antica città ed i resti di quello che probabilmente doveva essere un tempio.

La passeggiata è gradevole, e dalla cima del monte, alto 595 metri, si gode di un panorama mozzafiato.

Lo sguardo spazia da Gela a Camarina nella zona costiera; verso l'interno si vedono il Monte Navone, Piazza Armerina, Caltagirone e Butera.

Alle pendici orientali del monte, sotto il ciglio di una strada sterrata che sale verso l'acropoli, vi è una necropoli in cui si osserva un interessante dolmen "a camera" lungo 2,20 metri.


Torna su Torna su
Stampa pdf
   
Gnuni - La Sicilia della porta accanto
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA.
GNUNI E' DEDICATO A MONICA, L'AMORE DELLA MIA VITA