Gnuni Sicilia - Castello di Comiso
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA. VISITARE
SCOPRI LA SICILIA
Segnala il tuo punto Gnuni!
Inserisci il tuo luogo del cuore tra i punti Gnuni: invia una segnalazione dalla pagina "contatti"

Lat: 36° 56' 51.03931" N - Long: 14° 36' 12.25316" E

Aggiungi ai miei itinerari
Aggiungi alla lista Punti che vorrei visitare

Il castello dei Naselli d'Aragona di Comiso sorse nel 1296 inglobando elementi preesistenti di epoca bizantina.

Tra i molteplici proprietari della sua lunga storia accolse anche i Cabrera e, a partire dal 1453, per molti secoli, la famiglia Naselli d'Aragona.

Nel 1693 un terremoto fece crollare gran parte del castello ad eccezione della torre.

Quando arrivò in visita il viceré Cristoforo Fernandez de Cordova, il castello fu trasformato in una dimora signorile.

Al tempo dei Borboni la zona dei magazzini venne trasformata in teatro e la parte bassa in carcere.

Ai nostri giorni il castello appare dunque come un insieme di fabbriche di epoche diverse, ed è abitato dalla Famiglia Nifosì, discendente dai baroni di Canalazzi.

La parte più antica del castello è quella del lato est, che presenta un battistero bizantino ottagonale dedicato a San Gregorio Magno con resti di affreschi di epoca bizantina e risalente intorno all'anno mille.

La parte nord del castello si lascia ammirare per un'elegante trifora che richiama lo stile cinquecentesco e che presenta pareti affrescate con paesaggi e voli di uccelli.

Da ammirare sono anche due portali ogivali, di cui uno è chiuso da una porta ferrata del 1400; una splendida fontanella attribuita al Gagini, ed un fusto di fontana del 1600 circa, riccamente scolpito.


Torna su Torna su
Stampa pdf
   
Gnuni - La Sicilia della porta accanto
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA.
GNUNI E' DEDICATO A MONICA, L'AMORE DELLA MIA VITA