Gnuni Sicilia - Isole Egadi
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA. VISITARE
SCOPRI LA SICILIA
Segnala il tuo punto Gnuni!
Inserisci il tuo luogo del cuore tra i punti Gnuni: invia una segnalazione dalla pagina "contatti"

  • Isole Egadi
  • Isole Egadi
Close Clicca sull'immagine
Si Trova: al largo di Trapani
Lat: 37° 58' 46.09504" N - Long: 12° 15' 13.95263" E

Aggiungi ai miei itinerari
Aggiungi alla lista Punti che vorrei visitare

L'arcipelago delle isole Egadi è un posto magico, dove la mano dell'uomo sembra essersi fermata, lasciando intatti i panorami e le bellezze del paesaggio.

Sono incastonate in splendide acque cristalline, ed ospitano una ricca e variegata flora e fauna marina tutelate dall'Area Marina Protetta delle Isole Egadi, che è la più grande riserva marina d'Europa.

Formano l'arcipelago le isole di Favignana, Marettimo, Levanzo e diverse altre minori.

Caratteristica è la conformazione geologica tufacea di Favignana, che ne fa una delle isole piú interessanti e suggestive dei nostri mari; l'eccezionale bellezza delle pareti rocciose di Marettimo; la posizione strategica e la grande pescosità del mare, che ha reso le isole famose in tutto il Mediterraneo per la pesca del tonno.

Vi si trovano numerose grotte, tra cui grotta Perciata a Favignana, del Cammello a Marettimo e del Genovese a Levanzo; quest'ultima di particolare interesse in quanto in essa sono stati rinvenuti resti risalenti al paleolitico superiore, e nelle sue pareti si trovano interessantissime manifestazioni di arte rupestre di quel periodo.

Tracce di antichissimi insediamenti umani si hanno principalmente a Levanzo e in misura minore a Favignana.

Il 10 marzo 241 a.C., nelle acque di Levanzo si combattè una memorabile battaglia nella quale i romani distrussero la flotta cartaginese affrettando la fine della Prima Guerra Punica.

Questa battaglia fu tanto cruenta che il sangue dei contendenti arrossò il mare e il luogo dove si svolse assunse il nome di Cala Rossa.

E' ancora relativamente facile trovare sul fondo i resti di navi affondate e i loro contenuti.

Le isole sono raggiungibili mediante collegamenti con traghetti da Trapani e Marsala.


Torna su Torna su
Stampa pdf
   
Gnuni - La Sicilia della porta accanto
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA.
GNUNI E' DEDICATO A MONICA, L'AMORE DELLA MIA VITA