Gnuni Sicilia - Neck di Motta S.Anastasia
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA. VISITARE
SCOPRI LA SICILIA
Segnala il tuo punto Gnuni!
Inserisci il tuo luogo del cuore tra i punti Gnuni: invia una segnalazione dalla pagina "contatti"

Lat: 37° 30' 42.86399" N - Long: 14° 58' 18.39684" E

Aggiungi ai miei itinerari
Aggiungi alla lista Punti che vorrei visitare

Circa 550.000 anni fa nella zona etnea si è avuta una notevole risalita di magma dal mantello verso la superficie.

Una di queste intrusioni è riuscita a provocare un'eruzione che ha formato il conetto eruttivo su cui sorge Motta Sant'Anastasia; il magma ha riempito il camino vulcanico solidificandosi, senza provocare alcuna colata lavica.

Col passare del tempo gli agenti atmosferici hanno eroso la parte più esterna del cono, mettendo allo scoperto la roccia che aveva riempito il camino vulcanico e rendendo visibile il "neck".

Il neck di Motta Sant'Anastasia è alto circa 65 m ed è formato da basalti colonnari prismatici a sezione esagonale e pentagonale più o meno regolari.

E' certamente il più bell'esempio di neck in Italia.


Torna su Torna su
Stampa pdf
   
Gnuni - La Sicilia della porta accanto
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA.
GNUNI E' DEDICATO A MONICA, L'AMORE DELLA MIA VITA