Gnuni Sicilia - Salina
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA. VISITARE
SCOPRI LA SICILIA
Scopri la Sicilia con Gnuni!
Ingrandisci la mappa interattiva, appariranno punti sempre più dettagliati!

  • Salina
  • Salina
Close Clicca sull'immagine
Si Trova: Isole Eolie
Lat: 38° 33' 39.30622" N - Long: 14° 50' 43.92013" E

Aggiungi ai miei itinerari
Aggiungi alla lista Punti che vorrei visitare

L'isola di Salina deve il suo nome alla presenza di un laghetto nella dal quale si estraeva il sale.

Seconda isola delle Eolie per estensione e popolazione, è la prima per altezza delle sue cime.

E' l'isola più fertile e ricca d'acqua delle Eolie, e dalle sue uve pregiate si produce il "Malvasia delle Lipari", un vino passito di gusto unico.

Salina è formata da sei vulcani, di cui due gemelli ormai spenti da tempo, questi ultimi le hanno valso il nome originario di Didyme, che significa appunto gemelli.

A tutt'oggi l'attività post-vulcanica si manifesta attraverso i cosiddetti "sconcassi", ovvero l'emissione di gas e vapori sottomarini che avviene in località Rinella.

I primi insediamenti risalgono al Neolitico Medio, epoca alla quale vengono fatti risalire i resti di una capanna ovale rinvenuti sempre in località Rinella.

Sull'Isola altri insediamenti documentano la presenza dell'uomo durante le età del bronzo antico e medio, mentre l'età greca e romana sono testimoniate da gruppi di tombe con corredi funerari databili fra il III e il II secolo a.C.

Dall'età imperiale romana fino al medioevo, passando per l'epoca bizantina, Salina conobbe uno sviluppo demografico, fino ad essere una delle isole più abitate delle Eolie intorno al VIII secolo d.C., quando i vulcani di Lipari erano in piena attività.

La tendenza fu bruscamente interrotta dalle invasioni arabe, che la resero deserta fino al XVII secolo, quando la popolazione conobbe nuovi splendori.

In località Pollara si trova la casa del poeta Pablo Neruda che è stata utilizzata come set per il film "Il Postino".


Torna su Torna su
Stampa pdf
   
Gnuni - La Sicilia della porta accanto
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA.
GNUNI E' DEDICATO A MONICA, L'AMORE DELLA MIA VITA