Gnuni Sicilia - Salinelle di San Biagio
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA. VISITARE
SCOPRI LA SICILIA
Scopri la Sicilia con Gnuni!
Ingrandisci la mappa interattiva, appariranno punti sempre più dettagliati!

Si Trova: in territorio di Belpasso
Lat: 37° 32' 41.09681" N - Long: 14° 55' 9.555387" E

Aggiungi ai miei itinerari
Aggiungi alla lista Punti che vorrei visitare

Pur ricadendo nel territorio di Belpasso, le Salinelle di San Biagio fanno parte dell'interessante sistema di saline intorno a Paternò.

Quest'interessante area geologico-naturalistica è caratterizzata da un suggestivo fenomeno di vulcanesimo secondario, con fuoriuscita di gas, acqua e fango, che rievoca paesaggi lunari.

La formazione delle salinelle è datata al VI millennio a.C., e sembra strettamente legata alle attività dell'Etna.

Queste Salinelle sono caratterizzate da un grande vulcanetto che si erge per qualche metro sul substrato alluvionale, dominando la valle antistante, su cui si sono impostati apparati secondari attualmente in attività.

La densità delle emissioni è molto più alta rispetto agli altri due siti, questo comporta che i fanghi si allontanano meno dal punto di emissione, creando vulcanetti più alti.

A causa della notevole pendenza dei versanti le colate tendono ad incidere con vigore i fianchi, creando dei canali di scolo all'interno dei quali le colate fangose scorrono molto velocemente.

Rispetto alle altre due saline, nelle salinelle di San Biagio vi è assenza di croste salate e di ossidi di Ferro.


Torna su Torna su
Stampa pdf
   
Gnuni - La Sicilia della porta accanto
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA.
GNUNI E' DEDICATO A MONICA, L'AMORE DELLA MIA VITA