Gnuni Sicilia - Strage di Pizzolungo
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA. VISITARE
SCOPRI LA SICILIA
Scopri la Sicilia con Gnuni!
Ingrandisci la mappa interattiva, appariranno punti sempre più dettagliati!

  • Strage di Pizzolungo
Close Clicca sull'immagine

La mattina del 2 aprile del 1985 la mafia sferra un attentato contro il magistrato Carlo Palermo; viene posizionata un'autobomba nella strada statale che attraversa Pizzolungo, località poco distante da Trapani, ma anziché l'auto del magistrato viene colpita in pieno l'auto su cui viaggiava Barbara Rizzo, 30 anni, che accompagnava a scuola i due figlioletti Giuseppe e Salvatore Asta, gemelli di 6 anni.

I loro corpi vengono completamente dilaniati dall'esplosione.

Gnuni non vuole dimenticare queste vittime ed è fermamente contro ogni forma di violenza.


Torna su Torna su
Stampa pdf
   
Gnuni - La Sicilia della porta accanto
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA.
GNUNI E' DEDICATO A MONICA, L'AMORE DELLA MIA VITA