Gnuni Sicilia - Teatro Politeama di Palermo
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA. VISITARE
SCOPRI LA SICILIA
Segnala il tuo punto Gnuni!
Inserisci il tuo luogo del cuore tra i punti Gnuni: invia una segnalazione dalla pagina "contatti"

  • Teatro Politeama di Palermo
Close Clicca sull'immagine
Si Trova: a Palermo
Lat: 38° 7' 31.12615" N - Long: 13° 21' 23.51469" E

Aggiungi ai miei itinerari
Aggiungi alla lista Punti che vorrei visitare

Progettato dall'ingegnere Giuseppe Damiani Almeyda, Il teatro Politeama fu costruito dal 1867 al 1891, quando Palermo si preparava ad accogliere la grande Esposizione Nazionale; alla sua apertura furono presenti re Umberto e la regina Margherita.

In contrapposizione al teatro Massimo, che era destinato alla lirica, il Politeama era destinato ad operette, lavori comici e drammatici, veglioni, feste, spettacoli circensi ed equestri.

Il teatro sia all'esterno che all'interno è ricco di decorazioni in stile pompeiano.

All'apice dell'ingresso svetta una monumentale quadriga bronzea, opera di Mario Rutelli, che rappresenta il "Trionfo di Apollo ed Euterpe".

Ai lati della quadriga, una coppia di cavalli bronzei di Benedetto Civiletti, con cavalieri che rappresentano i "Giochi olimpici".

All'interno, la sala principale ospita due ordini di palchi ed un doppio ampio loggione.

Progettato per una capienza di cinquemila spettatori, oggi il teatro può ospitarne circa mille.

Al Politeama Garibaldi si sono esibiti prestigiosi artisti come Leopoldo Mugnone, Arturo Toscanini, Vincenzo Tamagno, Victor Maruel, Nellie Melba, Mattia Battistini, Mary Boyer, Giovanni Zenatello, Teresa Arkel, Gemma Bellincioni, Gilda Dalla Rizza, Francisco Vignas, Bianca Scacciati, Eugenio Giraldoni, Rosetta Pampanini, Gianna Pederzini, Mario Basiola, Beniamino Gigli, Carlo Tagliabue in stagioni liriche che si susseguirono sino al 1950.

Nel 1896, proprio al Politeama, la Bohème di Puccini, dopo la cattiva accoglienza di Torino, risorse a Palermo.

Oggi il teatro è la prestigiosa sede della Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana ed è un punto di riferimento di grande importanza, sia come collocazione che come notorietà per la Città di Palermo.


Torna su Torna su
Stampa pdf
   
Gnuni - La Sicilia della porta accanto
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA.
GNUNI E' DEDICATO A MONICA, L'AMORE DELLA MIA VITA