Gnuni Sicilia - Tempio di Giunone
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA. VISITARE
SCOPRI LA SICILIA
Segnala il tuo punto Gnuni!
Inserisci il tuo luogo del cuore tra i punti Gnuni: invia una segnalazione dalla pagina "contatti"

  • Tempio di Giunone
  • Tempio di Giunone
Close Clicca sull'immagine
Si Trova: ad Agrigento
Lat: 37° 17' 19.37969" N - Long: 13° 36' 1.298704" E

Aggiungi ai miei itinerari
Aggiungi alla lista Punti che vorrei visitare

A 120 metri sul livello del mare, sulla parte più alta della collina, nella metà del V secolo a.C., fu innalzato il tempio attribuito a Giunone (Hera per i greci), dea della fecondità, moglie di Zeus; E' qui che gli sposi agrigentini celebravano le proprie nozze, precedute da offerte alla dea.

Ma gli sposi non erano gli unici ospiti del tempio, vi si recavano infatti anche le donne tradite in cerca di comprensione da una dea che aveva patito il loro stesso destino.

Il tempio ancora oggi presenta 25 colonne delle originarie 34, grazie alle varie opere di restauro che hanno avuto la finalità di restare fedeli alla costruzione originaria.

Al suo interno, posta fra due colonne che aprono il vano d'ingresso e due che chiudono il vano posteriore, si trova la cella che ospitava la statua della divinità; qui, in quel che resta delle mura, si notano ancora le tracce di fuoco che testimoniano l'incendio al tempio avvenuto ad opera dei cartaginesi nel 406 a.C.


Torna su Torna su
Stampa pdf
   
Gnuni - La Sicilia della porta accanto
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA.
GNUNI E' DEDICATO A MONICA, L'AMORE DELLA MIA VITA