Gnuni Sicilia - Torretta Pepoli
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA. VISITARE
SCOPRI LA SICILIA
Scopri la Sicilia con Gnuni!
Ingrandisci la mappa interattiva, appariranno punti sempre più dettagliati!

  • Torretta Pepoli
Close Clicca sull'immagine
Si Trova: ad Erice, all'interno dell'area del Castello di Venere
Lat: 38° 2' 9.555686" N - Long: 12° 35' 28.74870" E

Aggiungi ai miei itinerari
Aggiungi alla lista Punti che vorrei visitare

Questa torre, divenuta ormai un simbolo di Erice, prende il nome dal suo costruttore, il conte Agostino Pepoli, che la fece edificare intorno al 1870.

Il conte prese un accordo con l'amministrazione del paese secondo il quale egli avrebbe ricostruito le torri ormai diroccate del Castello di Venere, le cosiddette "Torri del Balio" e ne avrebbe fatto la propria dimora; in questo luogo, carico di fascino e di memoria, vi costruì anche il giardino all'inglese e questa torretta, che divenne luogo ideale per le sue meditazioni, grazie al silenzio che la circonda, e ritrovo ideale per uomini di cultura ed artisti quali il letterato Ugo Antonio Amico, il musicologo Alberto Favara, l'archeologo Antonino Salinas, il ministro Nunzio Nasi ed altri.

Recentemente la torretta è stata restaurata ed adibita a museo interattivo multimediale sulla storia e l'identità di Erice.

Per info tel: 366 6712832.

Orari come per il Castello di Venere.


Torna su Torna su
Stampa pdf
   
Gnuni - La Sicilia della porta accanto
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA.
GNUNI E' DEDICATO A MONICA, L'AMORE DELLA MIA VITA