Gnuni Sicilia - Trapani
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA. VISITARE
SCOPRI LA SICILIA
Scopri la Sicilia con Gnuni!
Ingrandisci la mappa interattiva, appariranno punti sempre più dettagliati!

  • Trapani
  • Trapani
  • Trapani
Close Clicca sull'immagine
Lat: 38° 1' 15.17010" N - Long: 12° 31' 46.27555" E

Aggiungi ai miei itinerari
Aggiungi alla lista Punti che vorrei visitare

Trapani è conosciuta come Città del Sale e della Vela; Ha sviluppato nel tempo una fiorente attività economica legata all'estrazione e al commercio del sale.

E' anche importante per la lavorazione del corallo.

Anticamente si chiamava Drepanum; la mitologia racconta che una falce caduta dalle mani di Cerere oppure di Saturno si mutò in una lingua di terra arcuata sulla quale sorse poi la città, per tale forma detta appunto Drepanon ("falce" in greco antico, similmente a "Zancle", Messina).

Gli Elimi furono i fondatori del primo nucleo abitativo di Trapani, seguiti poi dai cartaginesi.

Durante il loro dominio si rafforzò la cinta muraria, si costruì il Castello di Terra, la Torre Pali e la Torre Peliade o Colombaia, e vi si trasferirono parte degli abitanti di Erice.

Successivamente i romani conquistarono la città che entrò in un periodo di decadenza e si spopolò.

Con gli Arabi e poi con i Normanni la città raggiunse un fervido sviluppo nei commerci e nelle attività culturali, e il porto ebbe grande fermento.

Durante il XIV e il XV secolo la città si ingrandì e divenne il centro economicamente e politicamente più importante della Sicilia occidentale, tanto da meritare l'appellativo di "Chiave del Regno".

Uno degli scorci più suggestivi della città è rappresentato dalla passeggiata a nord del centro storico: lunga circa un chilometro, si estende da Piazza Mercato del Pesce fino al Bastione Conca.

Da non perdere a Trapani, il venerdì Santo, la Processione dei Misteri, in cui venti gruppi statuari raffiguranti la Passione e Morte di Cristo, realizzati in legno, tela e colla dagli artigiani trapanesi quasi tutti fra il '600 e il '700, vengono condotti a spalla per le vie del centro.


Torna su Torna su
Stampa pdf
   
Gnuni - La Sicilia della porta accanto
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA.
GNUNI E' DEDICATO A MONICA, L'AMORE DELLA MIA VITA