Gnuni Sicilia - Vulcano
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA. VISITARE
SCOPRI LA SICILIA
Segnala il tuo punto Gnuni!
Inserisci il tuo luogo del cuore tra i punti Gnuni: invia una segnalazione dalla pagina "contatti"

  • Vulcano
  • Vulcano
  • Vulcano
  • Vulcano
  • Vulcano
  • Vulcano
Close Clicca sull'immagine
Si Trova: Isole Eolie
Lat: 38° 23' 24.39528" N - Long: 14° 58' 5.158538" E

Aggiungi ai miei itinerari
Aggiungi alla lista Punti che vorrei visitare

I greci la soprannominarono "l'isola di fuoco" e credevano che in essa gli Dei fabbricassero le armi degli eroi.

I romani ne cominciarono a sfruttare i giacimenti minerari, e così fecero anche i Borboni.

Caduta la dinastia borbonica, nel 1860, l'isola fu acquistata dal britannico Stevenson, che vi si stabilì continuando lo sfruttamento minerario e impiantandovi i primi vigneti.

Ma l'eruzione del 1888 lo spinse a vendere e ad andare via.

Vulcano è l'isola dell'arcipelago eoliano più vicina alla Sicilia.

E' costituita da quattro vulcani: Lentia, Vulcano Piano, Fossa di Vulcano e Vulcanello.

L'unico vulcano ancora attivo sotto forma di fumarole è Fossa di Vulcano.

Altre manifestazioni vulcaniche secondarie sono i fanghi bollenti e le fumarole in zona Porto di Levante.

Vulcanello, originariamente separato da Vulcano, è collegato ad esso da un istmo di terra nera.

E' qui che si trova la rinomata spiaggia di sabbia nera, da cui si può ammirare un suggestivo tramonto del sole dietro i faraglioni.

Ma la spiaggia nera non è l'unica che valga la pena di visitare: l'isola è piena di luoghi balneabili davvero suggestivi, anche se gran parte raggiungibile solo dal mare.

Dalla parte opposta dell'isola rispetto al centro abitato vale la pena raggiungere la zona Gelso: l'acqua antistante la spiaggia ribolle per effetto delle sorgenti gassose sottomarine; l'impressione che si ha è quella di nuotare dentro un bicchiere di spumante! Raccomandiamo di fare una breve deviazione dal tragitto per raggiungere la parte opposta dell'isola per affacciarsi dal belvedere di Capo Grillo per ammirare il paesaggio del porto di Levante e dei faraglioni, oltre alla vista delle altre isole.

Passeggiando in direzione nord est di Vulcanello, si può visitare la "Valle dei Mostri", in realtà una colata lavica il cui repentino raffreddamento ha formato delle rocce che evocano forme mostruose; da qui anche un bellissimo panorama su Lipari.

Numerose agenzie locali offrono il giro dell'Isola in barca per ammirare bellezze naturali come "il bagno di Venere" e la Grotta del Cavallo, e per girare l'isola non mancano neanche le agenzie di noleggio automobili, scooter ed i divertenti quad.


Torna su Torna su
Stampa pdf
   
Gnuni - La Sicilia della porta accanto
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA.
GNUNI E' DEDICATO A MONICA, L'AMORE DELLA MIA VITA